“Curare la salute” in farmacia - PH Design SRL
18750
single,single-post,postid-18750,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,side_menu_slide_with_content,width_470,qode_popup_menu_push_text_right,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

“Curare la salute” in farmacia

Anche quest’anno è ripartita a maggio con successo la campagna “Curare la salute”. Protagoniste, ancora una volta, le farmacie italiane. Al loro fianco la Pfizer Consumer Healthcare.

Le farmacie aderenti alla campagna avranno il compito di promuovere percorsi di prevenzione in materia di alimentazione. Il farmacista potrà distribuire materiale informativo e fornire consigli su una corretta alimentazione e stili di vita sani. I pazienti saranno invitati a visitare lo spazio on line www.curarelasalute.com dove effettuare il test della piramide alimentare, con suggerimenti personalizzati in base all’età, al sesso e alle attività di ognuno.

Una volta effettuato il test, il paziente viene invitato a tornare in farmacia per parlare delle sue abitudini alimentari, per correggere ed eventualmente integrare carenze nutrizionali. Il farmacista diventa il suo punto di riferimento anche nel campo dell’alimentazione, un professionista con cui confrontarsi. Dai dati delle edizioni precedenti emerge che gli italiani mangiano male, in tanti non mangiano le dosi corrette di frutta, verdure e pesce giornaliere, consumano troppi dolci. Da qui, la necessità di informare correttamente sull’importanza di mangiare sano.
“Curare la Salute” è patrocinata da Federfarma, Fofi, Simg, Adi e Crso (Centro di studio e ricerca sull’obesità – Università di Milano).

No Comments

Post A Comment